onlinestore, Jewels, Watches, Bolzano
Slider
Play

J12·20 - EDIZIONE LIMITATA
Il J12 festeggia i suoi 20 anni con un’edizione limitata.
Una creazione in ceramica bianca e contraddistinta dai
simboli CHANEL. Un modello inedito il cui motivo
riunisce tutti gli emblemi della Maison.
Un'edizione limitata a 2020 esemplari.
Scopri l'orologio a partire dal 13. Luglio nel nostro negozio.

J12Turns20 #CHANELWatches

Play

Diamanti, i criteri per stabilire la qualità.

Carato (carat): il peso di un diamante viene stabilito in carati. Un carato equivale 0,2 grammi.
Colore (color):

la migliore colorazione di un diamante è l’assoluta assenza di colore. In un diamante 
completamente incolore la luce bianca attraversa con facilità la pietra ed emerge scomposta nei colori dell’arcobaleno.

Taglio (cut)

il taglio e le proporzioni, il cosiddetto “Finish”, rientra nelle più importanti proprietà di un diamante. Il numero e la suddivisione delle faccette sulle parti superiore e inferiore, il loro ordine simmetrico e le proporzioni degli angoli determinano, con la grandezza della tavola e la proporzione tra la parte superiore e inferiore, la brillantezza di un diamante.

Purezza (clarity)

la maggior parte dei diamanti presenta piccole inclusioni, quanto più piccole sono tanto più permettono alla luce di penetrare la pietra.

 

 

Play
Purezza (clarity): la maggior parte dei diamanti presenta piccole inclusioni, quanto più piccole sono tanto più permettono alla luce di penetrare la pietra.
Scala di purezza

IF

internally flawless

nessuna caratteristica interna rilevata a 10 ingrandimenti

VVS1/VVS2

very very slightly included

piccolissime inclusioni, difficili da individuare a 10 ingrandimenti

VS1/VS2

very slightly included

piccolissime inclusioni visibili a 10 ingrandimenti

SI1/SI2/SI3

slightly included

piccole inclusioni visibili a 10 ingrandimenti

P1/P2/P3

piqué

inclusioni visibili a occhio nudo

 

Play

I negozi di qualità commercializzano i loro diamanti più grandi solo se corredati di certificati, rilasciati da istituti indipendenti: i preziosi con certificati GIA o HRD sono più costosi rispetto a quelli con altri attestati. Chi è interessato ai diamanti come investimento, dovrebbe sapere che, in caso di rivendita, tali certificati garantiscono prezzi più alti.

Ciò vale in particolare per pietre preziose oltre 1.00 ct.

 

Play

Le 4C, determinanti per stabilire il prezzo di un diamante, designano i seguenti aspetti:

Carat (caratura), Colour (colore), Clarity (purezza) e Cut (perfezione del taglio). Spesso i clienti non si sanno spiegare le differenze di prezzo di diamanti che soddisfano allo stesso modo questi 4 criteri. La ragione è molto semplice: oltre alle 4C, esistono ulteriori parametri per la valutazione della qualità e la determinazione del prezzo.

  1. Lucentezza: la struttura superficiale del diamante, la “finitura”.
  2. Simmetria: la perfetta corrispondenza di angoli e faccette della parte superiore e inferiore sulla cintura, l’“equatore” di un brillante.
  3. Fluorescenza: un diamante con un buon colore non dovrebbe presentare alcuna fluorescenza, altrimenti alla luce del sole risulterebbe leggermente opalino. Spesso un diamante con fluorescenza ha una nota bluastra.
  4. Certificato
Slider
Play
Slider

Jewelry and watch trends 2020

Our new catalogue RANZI is now online available. Be inspired by our latest jewelry and watch trends.

BE INSPIRED.

Coscia, Schmuck, Jewels, Perlen
Fope, Schmuck, Gioielli, Jewels,
Unica, Eheringe, Fede
Slider